salta al contenuto

Dichiarazione del debitore protestato - ex L. 108/1996

Da accompagnare alla domanda di riabilitazione dal protesto

Il soggetto contro il quale è stato levato un protesto di un assegno o di una cambiale ha la possibilità di riabilitarsi decorso un anno dal protesto medesimo.

Il debitore riabilitato può dichiarare il proprio stato di riabilitazione con una dichiarazione da depositare in cancellaria.